Domenica 21 Ottobre 2018
       

 Home         Link         Press         Contacts

EVENTS & EDUCATION

Tutti gli eventi e i corsi in programma organizzati da noi.

Roma, 10 Marzo 2014 - Sala degli Istituti di Santa Maria in Aquiro

Le discussioni sulla sicurezza, che sono sempre state al centro del dialogo Euro-Med, necessitano oggi, alla luce dei profondi cambiamenti strategici verificatesi nel nostro vicinato Sud, di essere rilanciate con vigore. Sembra chiaro infatti che le primavere arabe (o risveglio arabo, che dir si voglia), come naturale per il loro carattere trasformativo, abbiano generato nuove sfide alla sicurezza comune. In particolare, l’in-stabilità politica, unita da un circolo vizioso di causa-effetto alle difficoltà socio-economiche dei paesi dell’area Med, e all’indebolimento (o in alcuni casi, smantellamento) degli organismi normalmente deputati alla sicurezza, ha determinato un rafforzamento dei gruppi Islamici estremisti a vocazione terrorista, e l’allentamento del controllo sulle migrazioni irregolari verso i paesi europei. Sembra altrettanto chiaro dunque che, di fronte a queste nuove sfide, l’Unione Europea (UE) debba elaborare, insieme ai suoi Vicini della sponda Sud, una nuova strategia per il Mediterraneo e il Medio Oriente, che coniughi stretta-mente il sostegno alle trasformazioni democratiche delle società arabe, alla costruzione di nuove cooperazioni nel campo della sicurezza.

Sin dal 1995, l’Unione Europea ha legato i concetti di stabilità e sicurezza a quello di prosperità, nella convinzione che le politiche di sviluppo siano strumenti che a lungo termini impattano positivamente la sicurezza condivisa.

 

Video della Diretta Streaming del FORUM INTERNAZIONALE che è stata trasmessa il 23 gennaio 2014...

 

Programma del FORUM INTERNAZIONALE "Per un nuovo Euro Mediterraneo: prospettive di cooperazione, integrazione e sviluppo"...

In Bit Events & Education, intende realizzare un prestigioso Forum internazionale il cui obiettivo è di stimolare un ampio dibattito, per far emergere proposte per lo sviluppo, l’integrazione e la stabilità nell’area dell’Euro-Mediterraneo.

In particolare, si propone di sollevare un dibattito atipico da cui definire linee guida in merito alla nuova politica da adottare nell’area del Mediterraneo, in vista della Presidenza italiana 2014 del Consiglio dell’Unione europea. A tal fine verrà predisposto un documento/manifesto che possa accogliere un valido progetto condiviso per tutelare un bacino così foriero di opportunità: che si dia Voce al Mediterraneo!"

Latest News

IV edizione del Sorrento Meeting che vede INBIT - Events&Education tra i par…

IV edizione del Sorrento Meeting che vede INBIT - Events&Education tra i partner scientifici

Sorrento, 7 e 8 novembre 2014, la IV edizione del Sorrento Meeting vede INBIT-Events&Education tra i partner scientifici. Tra i relatori, l’economista James Kenneth Galbraith, i presidenti del Cnel, Antonio Marzano; dell’Istat, Giorgio Alleva; dell’Ice, Riccardo Maria Monti; della Svimez, Adriano Giannola e il segretario generale dell’Eurispes, Marco Ricceri.